FANDOM


Halatali è un dungeon di Lv. 20-23 situato a Eastern Thanalan.

Richiede un Light Party di 4 pg.

  • I Pg che sono di Lv. 24 o superiore subiranno un temporaneo abbassamento di livello a 23 fin dall'inizio.

BossEdit

FiremaneEdit

E' un elementale del fuoco che può invocare wisp. Le wisp non attaccano ma si dirigono verso la fossa di fiamme al centro. Se riescono a raggiungerla esploderanno danneggiando tutti i pg. Assicuratevi di uccidere il boss in tempo oppure di uccidere le wisp prima che raggiungano la fossa.


Thunderclap GuivreEdit

Questo boss è un drago che oltre ai normali attacchi fisici ha un AoE a cono frontale. Durante il combat, diventerà invulnerabile due volte, spawnerà elementali del tuono durante questo periodo, uccidete gli elementali e tornerà vulnerabile. 

  • Intorno a lui si trova una pozza d'acqua bassa. Tutti coloro che stanno in acqua subiranno un danno maggiore dovuto ai suoi attacchi elettrici, quindi è consigliabile combattere il boss rimanendo sulla terraferma ai lati.
  • Durante la fase in cui spawna gli elementali, il boss tornerà immediatamente nella pozza d'acqua, non occorre spostarsi in quanto gli elementali si muoveranno ovunque i pg si trovino.


Pit PeisteEdit

E' un boss rettile del tutto opzionale, spawna i Rudius Beaks.


TangataEdit

Questo boss assomiglia a una sorta di toro gigante, ed è l'ultimo di Halatali. Possiede un devastante attacco AoE a cono frontale. Durante il combat, periodicamente diventerà invulnerabile all'interno di una pozza di lava. Mentre è invulnerabile, spawnerà wisps e fire sprites. Le wisp viaggeranno verso Tangata ed esploderanno appena lo raggiungono, i fire sprites attaccheranno i pg. Distruggete gli adds e il boss tornerà vulnerabile.

LoreEdit

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.